Comunicato stampa su Congresso Forme della Democrazia (rilanciato da GOD)
Boaz Content Banner Jachin

 

Comunicato stampa su Congresso Forme della Democrazia (rilanciato da GOD)

 

 

 

In continuità con quanto evidenziato in

Congresso Forme della Democrazia: un evento appetibile per tutti i massoni progressisti di passaggio a Roma 8 e 9 aprile 2017

ritenendolo un evento di interesse per la generalità dei liberi muratori,  rilanciamo il seguente Comunicato Stampa di matrice rooseveltiana:

 

GIOELE MAGALDI, GIULIETTO CHIESA, NINO GALLONI, FERDINANDO IMPOSIMATO e molte altre personalità A CONVEGNO A ROMA L'8 E  IL 9 APRILE SU «LE FORME DELLA DEMOCRAZIA». A SEGUIRE, ASSEMBLEA GENERALE DEL MOVIMENTO ROOSEVELT.

Roma, 5 aprile 2017 - Una nobile parola che tutti sono convinti di conoscere nel suo significato e nelle sue implicazioni, ma che mai come oggi richiede in realtà una sistematica e non facile riflessione, che accerti se la tanto celebrata democrazia non sia purtroppo la grande promessa non mantenuta dei decenni più recenti della nostra storia. A tal fine, il Dipartimento Cultura del Movimento Roosevelt diretto da Sergio Magaldi, ha organizzato una due giorni sul tema «Le Forme della Democrazia», che si terrà a Roma sabato 8 aprile dalle 10 alle 19 e domenica 9 aprile dalle 10 alle 14, presso la Casa internazionale delle Donne in Via della Lungara 19 a Trastevere. Il congresso, introdotto e moderato dal presidente del Movimento Roosevelt Gioele Magaldi, e coordinato da Marco Moiso, a capo del Direttorio Generale del Movimento, analizzerà in particolare la genealogia della democrazia e le prospettive per un futuro adatto ai bisogni, ai diritti e alle aspirazioni del XXI secolo, e lo farà allineando numerosi relatori di assoluto rilievo, come il magistrato Ferdinando Imposimato, presidente onorario aggiunto della Suprema Corte di Cassazione che ha dedicato la vita al contrasto di eterne calamità quali la mafia e il terrorismo, il giornalista Giulietto Chiesa, protagonista di un recente faccia a faccia con Gioele Magaldi sulle trame del potere che si è tenuto a marzo alla London Metropolitan University, l'economista Nino Galloni, vicepresidente e supervisore economico del Movimento Roosevelt, oltre a Pino Cabras, Sergio Di Cori Modigliani, Carmela Pace, Gianfranco Pecoraro (Carpeoro), Patrizia Scanu, Pierluigi Winkler e al già citato Sergio Magaldi.

L'evento è ovviamente aperto alla partecipazione di tutti i cittadini che comprendono come non sia certo rinviabile il problema della costruzione di una democrazia effettiva che, anche tramite meccanismi di correzione dei gravi squilibri generati dalle dinamiche del mercato e della finanza, che spesso e volentieri vanificano i diritti che fanno bella mostra di sé nelle carte costituzionali, diventi finalmente, come talvolta è già stata, un sistema virtuoso di inclusione, invece che la rispettabile facciata di una realtà che, non solo in Italia, scorre nella direzione opposta dell'emarginazione sociale di fasce sempre più vaste della popolazione. 

Nel pomeriggio di domenica, al termine del congresso, dalle ore 15 si svolgerà nella stessa sede l'Assemblea Generale del Movimento Roosevelt che, a due anni dall'Assemblea Costituente del 21 marzo 2015 a Perugia, sarà l'occasione per una valutazione complessiva del cammino finora percorso e delle strategie da elaborare affinché la Dichiarazione universale dei diritti umani del 1948 ispirata da Eleanor Roosevelt e le celebri quattro libertà teorizzate da Franklin Delano Roosevelt come essenza della democrazia (libertà di parola e di credo, libertà dal bisogno e dalla paura), non siano più lettera morta per tanti. All'Assemblea Generale sono convocati con diritto di voto i soci fondatori del Movimento ed eccezionalmente, con diritto di parola ma non di voto, i soci ordinari che intendono presenziarvi. La partecipazione al congresso sulle «Forme della Democrazia» è gratuita per quanti siano in possesso di regolare tessera MR debitamente rinnovata, mentre per i cittadini interessati comporta un contributo simbolico di 5 euro (il cui ricavato sarà destinato a finanziare iniziative politiche e culturali rooseveltiane) o, in alternativa, la sottoscrizione in loco di una tessera quali nuovi soci ordinari MR. 

Durante il Congresso, si alterneranno relazioni (circa 20-30 minuti) e interventi (circa 10-15 minuti) di personalità varie della società politica e civile, oltre a quelle summenzionate, sia interne al Movimento Roosevelt che a esso esterne, con qualche intervento a sorpresa dell'ultimo minuto. Per aggiornamenti si rinvia pertanto alla consultazione del sito ufficiale del Movimento: www.movimentoroosevelt.com 

                                                                                                
                                              ***

Roberto Verrastro
Capo Ufficio Stampa Movimento Roosevelt

 

PS: invitiamo anche ad un’attenta lettura (per chi ancora non l’avesse fatta) di:

Intervista integrale concessa dal Gran Maestro Gioele Magaldi al Corriere della Sera su perquisizioni e demonizzazioni antimassoniche propugnate da Rosy Bindi e dalla Commissione antimafia

LE SORELLE E I FRATELLI DI GRANDE ORIENTE DEMOCRATICO (www.grandeoriente-democratico.com)

[ Articolo del 5 aprile 2017 ]

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Per comunicazioni, scrivete a: info@grandeoriente-democratico.com