GOD presenta e integra “Tutti gli uomini del Monte: ecco la mappa del potere”
Boaz Content Banner Jachin

 

GOD presenta e integra “Tutti gli uomini del Monte: ecco la mappa del potere”, articolo del 9 febbraio 2013 by Paolo Bracalini e Gian Marco Chiocci per IL GIORNALE

 

 

 

 

Con riferimento allo scrupoloso e ben scritto

“Tutti gli uomini del Monte: ecco la mappa del potere”, articolo del 9 febbraio 2013 by Paolo Bracalini e Gian Marco Chiocci per IL GIORNALE (clicca per leggere)

rilanciato da Dagospia con il titolo

“GLI UOMINI DEL “MONTE” - IL POTERE DENTRO MPS È UN FILO ROSSO PIDDINO CHE PARTE DA GIULIANO AMATO (CHE HA SOSTENUTO MUSSARI, MOLTO AMICO DI VELTRONI, NELLA SCALATA ALLA FONDAZIONE) E ARRIVA AL DUO BASSANINI-LANZILLOTTA, SPONSOR DELL’EX DIRETTORE FINANZIARIO MORELLI - E POI LUIGI BERLINGUER, UNO DEI POTENTISSIMI DEL PD SENESE, E ROSY BINDI CUI SI DEVE LA SCELTA DI PROFUMO PRESIDENTE - SENZA DIMENTICARE D’ALEMA, VERO DOMINUS DAI TEMPI DELL'ACQUISIZIONE DELLA ‘BANCA 121’…”, pezzo del 9 febbraio 2013 per DAGOSPIA(clicca per leggere),

suggeriamo ai bravi e acuti giornalisti Bracalini e Chiocci di integrare il prosieguo delle loro inchieste sulla mappa del potere in MPS con le puntuali suggestioni offerte in

L'ineffabile Franco Bassanini, la Massoneria Francese e la lucidità arguta di Paolo Cirino Pomicino (clicca per leggere)

Massoneria e Monte dei Paschi di Siena. Mario Draghi Massone contro-iniziato, spregiudicato e principale responsabile di tante vicende improprie legate alla gestione di MPS (clicca per leggere).

Buon lavoro.

I FRATELLI DI GRANDE ORIENTE DEMOCRATICO (www.grandeoriente-democratico.com)

[ Articolo del 10-11 febbraio 2013 ]

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Per comunicazioni, scrivete a: info@grandeoriente-democratico.com