Archetipo del Sagittario, Luna nuova del 29 novembre e gli scenari politico-massonici di dicembre 2016 (1)
Boaz Content Banner Jachin

 

Archetipo del Sagittario, Luna nuova del 29 novembre e gli scenari politico-massonici di dicembre 2016 (1)

 

 

 

In attesa, con le parti 2, 3, ecc. di questo intervento, di parlare più da vicino degli scenari politico-massonici imminenti in Italia, Europa, Turchia, Medio Oriente, Russia, Usa, ecc., nel mese di dicembre 2016, offriamo intanto ai nostri lettori e alla pubblica opinione le seguenti riflessioni del nostro Gran Maestro Gioele Magaldi, da poco pubblicate sul suo Diario facebook:

Sarà interessante, nei prossimi tempi, soffermarsi sui quadri astrali e psichici, dunque sui destini/caratteri di personaggi come Matteo Renzi e altri governanti italiani, europei e globali.
Ne verranno fuori delle divertenti analisi e possibilità predittive.
L’Astrologia è una chimera, un’anticaglia superstiziosa del passato, l’antenata mitopoietica e fanciullesca della moderna Astronomia?
L’Astrologia è quella cosa tragicomica proposta da ciarlatani vari in tv e sulla carta stampata, quando si attribuiscono medesimi destini tendenziali a milioni di esseri umani diversi, ciascuno con un proprio diagramma astrologico-psichico distinto e irripetibile, accomunati solo dallo stesso “segno”?
Sembrerebbe di no, a giudicare dal fatto che, ancora nel mondo post-moderno e globalizzato del XXI secolo, per i più delicati ruoli istituzionali pubblici e privati, coloro che hanno in mano le principali leve del Potere (il Potere del back-office, quello che realmente conta, quello che prescinde dai risultati elettorali contingenti e quello che, comunque, decide chi debba essere candidato e/o designato a cosa) fondano le loro scelte su un’accurata analisi degli archetipi astrali di tutti e di ciascuno, tra coloro che aspirano ad “un posto al sole”.
Ma su tutto ciò, avrò modo di ritornare.
Per ora, un piccolo omaggio all’Archetipo del Sagittario e al fatto non trascurabile che proprio oggi, verso le 13 e un quarto o giù di li, ci sarà appunto la congiunzione tra Sole e Luna (dicesi LUNA NUOVA) in Sagittario.
E quindi:

“Dopo l’impasse, emotiva e razionale, del perfezionismo della regola-Vergine e della forma-Bilancia e dopo i grovigli nelle oscurità del carattere-Scorpione, il cerchio dello zodiaco nell’ottavo settore esce con forza dal labirinto e dal dubbio paralizzante. Ritorna alla luce, scatta verso l’alto, non teme più nulla. Riparte come una freccia.
Il Sagittario è uno Scorpione finalmente uscito dal sottosuolo. E’ stato troppo tempo a lungo là sotto a torturarsi. Non c’è più bisogno di tanto pensare contorto, di lottare come una furia con se stessi, è finito il tempo della separazione, della frattura lancinante, dell’inadeguatezza. L’energia compressa si libera in modo poderoso. Tutto diventa chiaro.”

(citazione da: Marco Pesatori, “Astrologia per intellettuali”, Neri Pozza, Vicenza 2008, p. 315 )

TO BE CONTINUED…

 

Gioele Magaldi.

 

PS: e per parlare di questo e di altro, invito chi lo desideri e si senta animato da un impulso autentico e onesto verso una conoscenza non banale delle leggi sottili che regolano la società e la natura, a chiedere l’ammissione ai

Seminari esoterici e massonici di domenica 4 dicembre a Milano.

Faccio peraltro presente che i Seminari di domenica prossima (4 dicembre) avranno inizio una mezzoretta prima (intorno alle 16:15, per formalizzare l’iscrizione).
La location precisa dell’incontro, che stavolta non sarà lo Studio di Daniele Poli, per problemi contingenti, verrà comunicata presto.
E questa è la locandina ufficiale di Presentazione del Seminario:

Domenica 4 dicembre 2016 proseguono a MILANO i Seminari esoterici e massonici a cura di GOD, con la presenza diretta (finché sarà possibile) del Gran Maestro del Grande Oriente Democratico e S.G.C.P. del Rito Europeo Universale Gioele Magaldi, con Gianfranco Pecoraro (CARPEORO) e altri esperti.

Per chiedere l’iscrizione, scrivere a:
seminariesotericigod@grandeoriente-democratico.com

Ai partecipanti è richiesto di recare con sé un block-notes per appunti e la somma di euro 70,00 (settanta), in contanti, da versare agli addetti all’ammissione ai Seminari come quota di partecipazione da destinare ad atti di specifica e classica beneficenza/filantropia iniziatica verso gli indigenti.

Questi SEMINARI sono rivolti a lumeggiare teorie e pratiche iniziatiche, esoteriche e massoniche tanto presso i cittadini profani (ecco perché si tratta di lezioni che hanno anche un valore storico-critico, civico, politico e metapolitico, oltre che esoterologico e filosofico-sapienziale) che presso sorelle e fratelli liberi muratori e/o membri di società iniziatiche non specificamente massoniche, i quali siano in cerca di doverosi approfondimenti sulla Via di perfezionamento spirituale intrapresa.

APPUNTAMENTO: presso location e indirizzo di MILANO, che saranno comunicati a breve.

ORARI dell'incontro e delle LEZIONI DI DOMENICA 4 DICEMBRE 2016 A MILANO,

16: 15= Iscrizione formale al Seminario, con versamento contestuale della quota di partecipazione di 70 euro (settanta euro), che saranno interamente devoluti in atti di classica beneficenza/filantropia iniziatico-massonica.
16.30-17:05 = 1) Metodologia e obiettivi dei Seminari/Storia, Ideologia e Tradizione della Massoneria.
17:05-17:40= 2) Astrologia, Mitologia e Psicologia.
17:40-18:15= 3) Lectio Magistralis di un Maestro Esperto
18:15—18:50 = 3) Iniziazione, Magia, Pneumofilosofia
18:50-19:00 = Pausa di relax.
19:00-19:35 = 5) Confronto tra Maestri Esperti e partecipanti ai Seminari.
In generale, i contenuti di questo Seminario saranno la diretta prosecuzione di quelli precedenti, svoltisi a Milano. Tuttavia, anche chi dovesse partecipare per la prima volta sarà messo nelle condizioni di poter seguire agevolmente il senso di queste ulteriori lezioni seminariali.

Per chiedere l’iscrizione, scrivere a:
seminariesotericigod@grandeoriente-democratico.com

 

LE SORELLE E I FRATELLI DI GRANDE ORIENTE DEMOCRATICO (www.grandeoriente-democratico.com)

[ Articolo del 29 novembre 2016 ]

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Per comunicazioni, scrivete a: info@grandeoriente-democratico.com