Boaz Content Banner Jachin

 

“La Regione sconosciuta”: un thriller metafisico dalle risonanze gnostiche

 

 

Ricollegandoci a quanto introdotto in

http://www.grandeoriente-democratico.com/La-Regione-sconosciuta-luned-14-ottobre-2019-esce-il-nuovo-romanzo-di-Sergio-Magaldi-sequel-de-LAmore-consapevole.html

mettiamo in evidenza che da due giorni è disponibile anche in libreria (oltre che su Amazon, Ibs e altri siti on-line) il nuovo, avvincente romanzo di Sergio Magaldi.

Cos’è la Regione Sconosciuta? Un luogo dove ci si imbatte negli spiriti disincarnati e magari si può avere uno scambio di idee con Benito Mussolini? Oppure è il luogo della memoria e del rimpianto, dove il tempo cancella ogni distinzione tra passato e futuro, per l’affermazione di un eterno presente? O, ancora, è un mondo parallelo al nostro di cui nulla si conosce?

Reintegrato nel suo ufficio, il direttore editoriale della Chiaroscuro decide di accettare il misterioso invito a recarsi nella Regione Sconosciuta, dove a fargli da guida sarà una bellissima creatura femminile dai poteri indecifrabili. Forse non può rifiutare l’invito, forse è spinto a compiere il viaggio per lasciarsi alle spalle la delusione del suo amore per Virginia, la ragazzina conosciuta tanti anni prima in libreria, persa, ritrovata, e nuovamente persa.

La narrazione si profila come la continuazione ideale di L’Amore Consapevole – il precedente romanzo dell’autore – anche perché, oltre al direttore editoriale, ritroviamo qui, sia pure in una prospettiva diversa, alcuni dei personaggi che già conoscevamo, a cominciare proprio dalla ragazza della libreria. Questa volta, però, il protagonista non dovrà combattere contro se stesso o contro invisibili poteri occulti, peraltro facilmente identificabili nella realtà quotidiana, ma vivrà un’esperienza del tutto fuori dell’ordinario e la sua nuova consapevolezza sarà nello scoprire che nulla avviene a caso nell’universo dal quale proviene e che la libertà degli esseri umani è continuamente minacciata proprio dall’ignorare che esiste una Regione Sconosciuta. 

Se L’Amore Consapevole è stato giustamente definito un romanzo “avvincente come un thriller e sfumato nelle tinte rosa”, La Regione Sconosciuta si presenta a buon diritto come un thriller metafisico che, con il suo ritmo incalzante e il suo stile scorrevole, tiene occupato il lettore dall’inizio alla fine per gli interrogativi che suscita e che solo nelle ultime pagine trovano risposta.

Un thriller metafisico che tuttavia introduce anche ai Segreti della Gnosi…

 

Acquista su :https://www.ibs.it/regione-sconosciuta-libro-sergio-magaldi/e/9788869346064

https://www.amazon.it/regione-sconosciuta-Sergio-Magaldi/dp/8869346064

https://www.lafeltrinelli.it/libri/sergio-magaldi/regione-sconosciuta/9788869346064

https://www.unilibro.it/libro/magaldi-sergio/la-regione-sconosciuta/9788869346064

 

LE SORELLE E I FRATELLI DI GRANDE ORIENTE DEMOCRATICO. (www.grandeoriente-democratico.com)

[ Articolo del 14-16 ottobre 2019 ]

 

 

 

 

 

 

 

 

Per comunicazioni, scrivete a: info@grandeoriente-democratico.com