Boaz Content Banner Jachin

 

Il Paramassone conservatore Sergio Mattarella ammonisce sull’evasione fiscale degli italiani già strozzati e vessati dal Fisco, ma nulla dice su una doverosa riduzione delle aliquote fiscali o sul vergognoso dumping fiscale attualmente presente nella Dis-Unione Europea

 

 

Sulla nozione di Paramassoneria in generale rimandiamo a:

http://www.grandeoriente-democratico.com/Enrico_Letta_un_Para_Massone_diligente_mediocre_subalterno.html

Invece, sulla cifra specifica di Sergio Mattarella Paramassone conservatore, rinviamo a:

https://www.youtube.com/watch?v=V8_cXXJF3sY

http://www.ilgiornale.it/news/politica/scelta-mattarella-operazione-voluta-draghi-1087877.html

http://www.grandeoriente-democratico.com/Grande_Oriente_Democratico_diffida_il_Presidente_Sergio_Mattarella

http://www.grandeoriente-democratico.com/Il-paramassone-Mattarella-al-servizio-di-interessi-neoaristocratici-e-controiniziatici.html

https://www.libreidee.org/2018/10/magaldi-draghi-e-mattarella-il-padrone-e-il-maggiordomo/

http://www.affaritaliani.it/cronache/governo-magaldi-golpe-postdemocratico-di-mattarella-542668.html

Ciò premesso, nelle scorse ore, il sistema mediatico italiano a reti e giornali semi-unificati ha rilanciato pomposamente le vuote e retoriche ammonizioni dell’attuale Presidente della Repubblica italiana a proposito dell’evasione fiscale.
Al Paramassone conservatore Mattarella, banalmente impegnato a ricordare all’opinione pubblica che senza le tasse lo Stato non può offrire dei servizi essenziali alla cittadinanza, deve essere sfuggito quanto ha di recente affermato il massone di altissimo livello Mario Draghi (già patrono di Mattarella negli ultimi anni e suo specialissimo sponsor per il Quirinale nel 2015) a proposito della Modern Money Theory, un paradigma economico post-keynesiano che relativizza di molto il ruolo delle tasse in un sistema economico ricco e complesso.
Ma non è questo il punto.
Mettiamo tra parentesi, per il momento, la Modern Money Theory e qualsivoglia teoria economica troppo avanzata e avanguardistica.
Giustissimo evidenziare come l’evasione fiscale possa privare lo Stato di determinate risorse per la spesa pubblica, ma perché non denunciare anche l’intollerabile livello di pressione fiscale cui sono sottoposti imprenditori, professionisti, commercianti, artigiani, dipendenti pubblici e privati e persino pensionati?
Quale credibilità può avere, nel pretendere il pagamento delle tasse, uno Stato che impone aliquote altissime e ingiuste e balzelli eccessivi di ogni tipo su qualunque genere di transazione? Quale ipocrisia e doppiopesismo in quelle istituzioni che spesso non saldano i propri debiti, condannando al fallimento imprese e professionisti (senza nemmeno consentire la compensazione tra debiti e crediti rispetto allo Stato), ma demonizzano quei cittadini che, magari per ragioni di mera sopravvivenza, si difendono come possono dall’aggressione fiscale cui sono sottoposti?
Di questo non si cura il beneamato Presidente della Repubblica?
E inoltre, cosa ha dire il sedicente europeista Sergio Mattarella rispetto al vergognoso e scandaloso dumping fiscale vigente platealmente all’interno dell’attuale Dis-Unione europea?
Domande che esigono una risposta. O altrimenti si perde la credibilità e l’autorevolezza per propinare facili lezioncine moralistiche ai cittadini italiani.

 

PS: Il prossimo Seminario a Roma a cura di GOD e REU diretto dal Gran Maestro e SGCP Gioele Magaldi avrà svolgimento Sabato 14 dicembre 2019, dalle 18 alle 20 circa.

Tema del Seminario: “Angeli Ribelli. Lucifero o Satana? Seminario sul Diavolo e gli Angeli Caduti”.

Per chiedere l’iscrizione, scrivere a: seminariesotericigod@grandeoriente-democratico.com           

Questi SEMINARI, in generale, sono rivolti a lumeggiare teorie e pratiche iniziatiche, esoteriche e massoniche tanto presso i cittadini profani (ecco perché si tratta di lezioni che hanno anche un valore storico-critico, civico, politico e metapolitico, oltre che esoterologico e filosofico-sapienziale) che presso sorelle e fratelli liberi muratori e/o membri di società iniziatiche non specificamente massoniche, i quali siano in cerca di doverosi approfondimenti sulla Via di perfezionamento spirituale intrapresa.
Per chiedere l’iscrizione, scrivere a: seminariesotericigod@grandeoriente-democratico.com 

NOTA BENE: I circuiti massonici sovranazionali progressisti cui Grande Oriente Democratico (www.grandeoriente-democratico.com ) e il Rito Europeo Universale fanno capo non praticano il proselitismo (attività legittima per organizzazioni religiose e/o politiche, ma improprie per Fratellanze di natura liberomuratoria). Tuttavia, chi si ritenesse pronto e appropriato per un percorso di perfezionamento esistenziale (materiale e spirituale) di natura iniziatica e volesse rafforzare le fila dei circuiti latomistici progressisti che combattono la “controiniziazione neoaristocratica”, potrà presentare la propria candidatura scrivendo a: info@grandeoriente-democratico.com.

LE SORELLE  E I FRATELLI DI GRANDE ORIENTE DEMOCRATICO (www.grandeoriente-democratico.com )

[ Articolo del 10-11 dicembre 2019 ]

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Per comunicazioni, scrivete a: info@grandeoriente-democratico.com