Boaz Content Banner Jachin

 

Angeli, Demoni e Mario Draghi da controiniziato a nuovo iniziato? Seminario Sabato 23 novembre 2019 a Milano

 

 

Su Mario Draghi e le sue opere contro-iniziatiche e nocive per l’economia europea, basterebbe compulsare queste recenti osservazioni:

https://www.libreidee.org/2019/11/e-bravo-draghi-ha-ridotto-leuropa-a-un-nano-economico/

congiunte a quelle ormai classiche di

http://www.grandeoriente-democratico.com/Il-massone-neoaristocratico-tecnocratico-e-postdemocratico-Mario-Draghi-senatore-a-vita-a-Palazzo-Chigi-o-al-Quirinale-No-grazie.html

Tuttavia, di recente sono emerse nuove prospettive sulla traiettoria di questo importantissimo massone neoaristocratico.
Di ciò, si è parlato in

http://www.grandeoriente-democratico.com/Massoni-La-Scoperta-delle-Ur-Lodges-sta-al-Fratello-Giorgio-Napolitano-e-alle-sue-dimissioni-come-Globalizzazione-Esoterismo-e-Massoneria-ed-altri-volumi-della-Serie-staranno-al-Fratello-Mario-Draghi.html

Ebbene, anche al lume di una sapiente e penetrante analisi politico-astrologica, Gioele Magaldi (Gran Maestro GOD e SGCP REU) e Gianfranco Pecoraro (Carpeoro, già Sovrano Gran Maestro) parleranno del Fratello (controiniziato o nuovo iniziato in chiave progressista e dunque autenticamente “tradizionale”?) Mario Draghi al prossimo Seminario di Milano di Sabato 23 novembre 2019.
Ma tale incontro seminariale sarà soprattutto incentrato sul tema degli ANGELI (e dei DEMONI, GENI ed ENTITA’ intermedie tra la condizione umana e quella “divina”, qualunque cosa si intenda con essa…).

Per chiedere l’iscrizione, scrivere a: seminariesotericigod@grandeoriente-democratico.com 
Questi SEMINARI, in generale, sono rivolti a lumeggiare teorie e pratiche iniziatiche, esoteriche e massoniche tanto presso i cittadini profani (ecco perché si tratta di lezioni che hanno anche un valore storico-critico, civico, politico e metapolitico, oltre che esoterologico e filosofico-sapienziale) che presso sorelle e fratelli liberi muratori e/o membri di società iniziatiche non specificamente massoniche, i quali siano in cerca di doverosi approfondimenti sulla Via di perfezionamento spirituale intrapresa.
Quanto al tema principale del prossimo incontro seminariale, cioè quello degli ANGELI, in tanti si domandano:
Cosa sono gli Angeli? Maschere e Messaggeri di Dio? E di quale Dio?
Esecutori potenti ma senza libero arbitrio di un Dio Creatore o Enti intermedi tra gli uomini e la/le divinità, dotati anch’essi della libertà di “cadere” e di “ri-alzarsi”?
Gli Angeli sono gli Arconti che accompagnano un Demiurgo nella costruzione di un Mondo materiale, prigione/gabbia per scintille divine cadute “dall’alto” e figlie di un Dio remoto e superiore?
Oppure gli Angeli non sono altro che Alieni/Extraterrestri, i quali hanno modificato il patrimonio genetico di alcune scimmie, per dare vita alla specie umana terrestre?
E cosa sono i Demoni (da con confondere con i “diavoli”)?
E i Geni?
“Chi sono gli Angeli? Il guerriero Michele precipita il dragone dal cielo, Gabriele annuncia alla Vergine Maria che darà alla luce il Messia. Raffaele esorcizza con le viscere di un pesce la principessa stregata da un demone. Questi sono gli Angeli che occupano i più alti luoghi della gerarchia celeste. Ma gli altri, che sono miriadi di miriadi, svolgono molteplici e numerosi ruoli; vi è quello che apre le porte dell’Abisso, un altro cavalca i corsieri del vento, altri ancora sono le guide dei viandanti, i difensori del giusto, i pastori del fuoco cosmico, gli spiriti soffio delle profezie o dei deliri. Un salvatore serra le fauci del leone affamato, uno spettro sale dalla notte per massacrare l’armata nemica, un custode vigila dall’alto sui fanciulli.
Se gli Astri sono esseri viventi e intelligenti, le milizie delle stelle, le sentinelle del firmamento, i guardiani delle meteore, manifestano una natura angelica. Di conseguenza queste due nozioni non possono confondersi. L’uomo alza i propri occhi verso il cielo in modo differente se spera soccorso dalla Provvidenza o se scruta i segni del destino. A volte vede nei cieli le delizie del Paradiso, altre volte le inquietanti figure dello Zodiaco…”

Per rispondere a queste domande e anche per proporre alcune previsioni politico-astrologiche sul Venerabilissimo Fratello Mario Draghi, sinora campione della Massoneria neoaristocratica e neoliberista, si svolgerà il Seminario di Sabato 23 novembre 2019, ore 17-19, a Milano.

Per chiedere l’iscrizione, scrivere a: seminariesotericigod@grandeoriente-democratico.com 

NOTA BENE: I circuiti massonici sovranazionali progressisti cui Grande Oriente Democratico (www.grandeoriente-democratico.com ) e il Rito Europeo Universale fanno capo non praticano il proselitismo (attività legittima per organizzazioni religiose e/o politiche, ma improprie per Fratellanze di natura liberomuratoria). Tuttavia, chi si ritenesse pronto e appropriato per un percorso di perfezionamento esistenziale (materiale e spirituale) di natura iniziatica e volesse rafforzare le fila dei circuiti latomistici progressisti che combattono la “controiniziazione neoaristocratica”, potrà presentare la propria candidatura scrivendo a: info@grandeoriente-democratico.com.

 

LE SORELLE E I FRATELLI DI GRANDE ORIENTE DEMOCRATICO (www.grandeoriente-democratico.com )

[ Articolo del 15 novembre 2019 ]

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Per comunicazioni, scrivete a: info@grandeoriente-democratico.com